ANTIGENE TUMORALE

04 marzo 2016
Lettera A

ANTIGENE TUMORALE



Definizione di ANTIGENE TUMORALE


Antigene presente in un determinato tumore. Gli antigeni tumorali possono essere identici agli antigeni presenti nei tessuti di origine (e quindi non tumore specifici), assenti nei tessuti di origine ma presenti in altri tessuti normali, antigeni fetali non presenti normalmente nell'adulto (come l'antigene carcino-embrionario) oppure caratteristici e specifici del tumore. Tumori sperimentalmente indotti da un determinato virus portano tutti antigeni identici tumore specifici, probabilmente codificati dal materiale virale nucleare incorporato nel genoma della cellula ospite. Gli antigeni tumorali indotti tramite carcinogenesi chimica sono invece differenti in ogni animale.



Lettera A:
Vedi i termini con la Lettera A (1227)


Cerca nel sito


Cerca in


Farmaci  |  Esperto risponde  |


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
Vivere in menopausa: al via campagna informativa
Salute femminile
19 ottobre 2017
News
Vivere in menopausa: al via campagna informativa
Meditare fa bene al cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 ottobre 2017
News
Meditare fa bene al cuore
L'esperto risponde