BOTRIOCEFALOSI

04 marzo 2016
Lettera B

BOTRIOCEFALOSI



Definizione di BOTRIOCEFALOSI


Parassitosi intestinale cronica dovuta a Botriocefalo (v.), contratta dall'ingestione di pesce crudo o poco cotto. La malattia si riscontra sulle rive del Baltico, in Siberia, in Giappone, intorno ai grandi laghi americani ed in Africa. Si manifesta con dolori addominali, bulimia o anoressia, perdita di peso, anemia perniciosa con glossite e sindrome neurologica. Sin.: difillobotriasi, teniasi da botriocefalo.



Lettera B:
Vedi i termini con la Lettera B (547)


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Cistite: meglio evitare il trattamento fai da te
Rene e vie urinarie
11 dicembre 2017
Notizie
Cistite: meglio evitare il trattamento fai da te
L’autolesionismo diventa digitale e passa dai social network
Mente e cervello
11 dicembre 2017
Notizie
L’autolesionismo diventa digitale e passa dai social network
L'esperto risponde