CARBONIO (TETRACLORURO DI)

04 marzo 2016
Lettera C

CARBONIO (TETRACLORURO DI)



Definizione di CARBONIO (TETRACLORURO DI)


Gas utilizzato nei congelatori e, in forma liquida, come solvente e sgrassante. Sottoposto al calore, si decompone in acido cloridrico ed in fosgene (v.), tossico per l'uomo. L'ingestione di tetracloruro di carbonio provoca una gastroenterite ed una grave compromissione epato-renale.



Lettera C:
Vedi i termini con la Lettera C (1317)


Cerca nel sito


Cerca in


Farmaci  |  Esperto risponde  |


Cerca il farmaco
Potrebbe interessarti
L'esperto risponde