CIGUATERA

04 marzo 2016
Lettera C

CIGUATERA



Definizione di CIGUATERA


Intossicazione osservata in Polinesia, ai Caraibi e nell'Oceano Indiano in seguito all'assunzione di pesci tropicali contenenti una tossina (ciguatossina), ad azione anticolinesterasica, prodotta da un dinoflagellato (Gambierdiscus toxicus). Si manifesta dopo 1-6 ore dal pastocon parestesie agli arti e in regione periorale, nausea, sudorazione e quindi iperstesia al freddo, vertigini, diarrea, dolori addominali, talora paresi della muscolatura oculare estrinseca e degli arti inferiori; rare le allucinazioni e ipotensione. Il decorso è benigno.



Lettera C:
Vedi i termini con la Lettera C (1317)


Cerca nel sito


Cerca in


Farmaci  |  Esperto risponde  |


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Il sesso non mette a rischio il cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
20 novembre 2017
News
Il sesso non mette a rischio il cuore
L'esperto risponde