DENTE

04 marzo 2016
Lettera D

DENTE



Organo duro, costituito da dentina o avorio, deputato alla masticazione, infisso nei processi alveolari delle mascelle e della mandibola. E' composto da una parte sporgente nella cavità della bocca (corona), di colore bianco, rivestita di smalto, una parte infissa nell'alveolo (radice) ricoperta di cemento ed una parte (colletto) intermedia tra le precedenti; all'interno del dente vi è una cavità ripiena di tessuto molle (polpa del dente). Nell'uomo si succedono due dentizioni: la prima (decidua) spunta fra il 6 ed 12 mese dalla nascita con l'eruzione di un dente ogni 6 mesi ed è costituita da 20 denti; la seconda (permanente) inizia verso i 6 anni in sostituzione della prima ed è costituita da 32 denti.



Lettera D:
Vedi i termini con la Lettera D (686)


Cerca nel sito


Cerca in


Ricette  |  Farmaci  |  Esperto risponde  |
Cerca il farmaco
Potrebbe interessarti
Diabete di tipo 2: occhio allo zucchero, ma anche al sale
Diabete tiroide e ghiandole
22 settembre 2017
News
Diabete di tipo 2: occhio allo zucchero, ma anche al sale
Battibecchi tra neo sposi? Lo stress cala grazie agli amici
Mente e cervello
21 settembre 2017
News
Battibecchi tra neo sposi? Lo stress cala grazie agli amici
L'esperto risponde