EMOFILIA

04 marzo 2016
Lettera E

EMOFILIA



Definizione di EMOFILIA


Affezione ereditaria familiare, la cui trasmissione è collegata al cromosoma sessuale X alla cui estremità del braccio lungo è situato il gene del fattore VIII: le donne sono portatrici sane, mentre la malattia si manifesta nei figli maschi; solo in caso di padre emofilico e madre portatrice anche le figlie femmine possono essere colpite. L'emofilia classica o emofilia A è dovuta ad un deficit del fattore VIII, chiamato anche fattore anti-emofilico A, per cui si hanno frequenti emorragie in rapporto ad un trauma anche minimo. Si distinguono anche l'emofilia B (v.) da deficit del fattore IX e l'emofilia C (v.).



Lettera E:
Vedi i termini con la Lettera E (869)


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Ultimi articoli
Crescere nella giusta curva
Infanzia
20 febbraio 2018
Notizie
Crescere nella giusta curva
Rondelle di spinaci alla trota affumicata
Alimentazione
18 febbraio 2018
Le ricette della salute
Rondelle di spinaci alla trota affumicata
L'esperto risponde