ISCHEMIA CEREBRALE TRANSITORIA

04 marzo 2016
Lettera I

ISCHEMIA CEREBRALE TRANSITORIA



Definizione di ISCHEMIA CEREBRALE TRANSITORIA


Disturbi neurologici diversi a seconda dell'arteria colpita (afasia, emiparesi, amaurosi, vertigini, disartria, disfagia, diplopia, ecc.) conseguenti ad ischemia in un territorio del cervello; insorgono all'improvviso e regrediscono entro poche ore o giorni. Sin.: TIA.



Lettera I:
Vedi i termini con la Lettera I (610)


Cerca nel sito


Cerca in


Farmaci  |  Esperto risponde  |


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Il sesso non mette a rischio il cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
20 novembre 2017
News
Il sesso non mette a rischio il cuore
L'esperto risponde