RABBIA

04 marzo 2016
Lettera R

RABBIA



Definizione di RABBIA


Malattia infettiva acuta provocata da un rhabdovirus che viene trasmessa all'uomo con la morsicatura di animali infetti ed è caratterizzata da un periodo prodromico con cefalea, astenia e insonnia e da un periodo eccitativo nel quale si manifesta una grave forma di encefalite con aerofobia, idrofobia, vomito, crisi convulsive, seguite da una fase paralitica che si conclude con la morte entro 2-4 giorni per paralisi respiratoria.



Lettera R:
Vedi i termini con la Lettera R (519)


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Cerca il farmaco


Ultimi articoli
L'esperto risponde