26/02/08  - Abbassamento vista da lontano - Occhio e vista

26 febbraio 2008

Abbassamento vista da lontano




Domanda del 26 febbraio 2008

Domanda


Gentile Prof., sono una ragazza di 27 anni, il 4 Luglio 2007 in piscina ho ricevuto un colpo all'occhio sinistro. Al Pronto Soccorso mi hanno diagnosticato ematoma palpebrale e edema retinico. Dopo qualche giorno l'ematoma si è ritirato e, secondo l'oculista, anche l'edema. Ho fatto una visita di controllo a Settembre da un altro oculista che mi ha trovato vista 10/10 e un leggero astigmatismo occhio sinistro di 0,25. A fine Gennaio ho fatto un'altra visita oculistica dove mi hanno diagnosticato miopia di 0,50 per ciascun occhio +leggero astigmatismo. Da circa un mese a questa parte non vedo più bene da lontano e non leggo più bene le parole del televideo della TV ( da entrambi gli occhi), vedo immagini sfocate e annebbiate, cosa mai successa prima avendo avuto sempre una vista impeccabile. Sono preoccupata, non sò se questo improvviso abbassamento della vista è una conseguenza dal trauma subito quest'estate oppure dipende dal fatto che da circa 7 mesi trascorro diverse ore della giornata al computer per lavorare o da altro. La ringrazio in anticipo se mi vorrà fornire delucidazioni e consigli in merito.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Occhio e vista



Potrebbe interessarti
Occhio secco: dal 2 al 31 maggio visite gratuite
Occhio e vista
17 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Occhio secco: dal 2 al 31 maggio visite gratuite
Sindrome dell'occhio secco, come riconoscerla e curarla
Occhio e vista
27 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Sindrome dell'occhio secco, come riconoscerla e curarla
Glaucoma, il killer silenzioso della vista
Occhio e vista
14 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Glaucoma, il killer silenzioso della vista