06/08/04  - Allergia proteine - Alimentazione

06 agosto 2004

Allergia proteine




Domanda del 06 agosto 2004

Domanda


Buongiorno, sono una ragazza di 22 anni che da più o meno 2 anni e mezzo (in seguito a cure antibiotiche per pulpite e ascesso ad un molare) non può più mangiare nulla che contenga proteine del latte, delle uova e della soia. Ho fatto di tutto per scoprire la causa, ma più che altro la cura, a tutto questo (test allergici, breath test, gastroscopia, esami del sangue..). Tutti risultati negativi. Mangio sempre di meno (sia in quantità che in varietà di alimenti), ho la pressione bassa, svogliatezza, spossatezza.. e tanta tanta paura, visto che le reazioni che ho sono nausea, vomito e fortissimi dolori alla pancia. Non so più che fare e a chi rivolgermi, la mia vita sociale ne risente, e purtroppo anche il mio carattere allegro. Spero in voi. Grazie infinite, davvero. Ele
Risposta del 05 settembre 2004

Risposta di GIULIA MARIA D'AMBROSIO


Un omeopata che sia anche sicuramente un valido internista. Comunque la sua situazione è più complessa di quello che descrive e sono sicuramente necessari approfondimenti.
Cordialità.

Dott.ssa Giulia Maria D'Ambrosio
Specialista attività privata
MILANO (MI)




Il profilo di GIULIA MARIA D'AMBROSIO
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Alimentazione



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Calcolo del peso ideale


Potrebbe interessarti
Diabete, la prevenzione arriva in farmacia
Alimentazione
08 gennaio 2018
Notizie
Diabete, la prevenzione arriva in farmacia
Chi comanda tra stomaco e cervello?
Alimentazione
06 gennaio 2018
Notizie
Chi comanda tra stomaco e cervello?
Biscotti di Natale al profumo di cioccolato e cannella
Alimentazione
19 dicembre 2017
Le ricette della salute
Biscotti di Natale al profumo di cioccolato e cannella