03/09/04  - Alopecia - Pelle

03 settembre 2004

Alopecia





Domanda del 03 settembre 2004

Domanda: Alopecia


Domanda di Pelle, inviata in data 03 settembre 2004.

Gentile esperto, ho 26 anni e mi è stata diagnostica una alopecia androgenetica e allora mi sono mobilitato in ricerche su internet per capirla e se possibile combatterla. Premetto che il mio parrucchiere mi ha già detto che non c'è niente da fare e che anche le cure ormonali "caldeggiate" da programmi televisivi come medicina33 su raidue hanno controindicazioni non indifferenti, quindi mi ero quasi rassegnato vedendo che oltretutto anche chi ha i soldi e pochi capelli come Berlusconi è dovuto comunque ricorrere ad un trapianto. Poi, per caso l'altro giorno sono andato su una pagina internet il cui indirizzo è http://www.anagen.net/indcap.htm a partire dalla quale vengono elencati e decantati vari rimedi come ad esempio il medicinale denominato Propecia e altri composti a base di finasteride o minoxidil che pare abbiano un efficacia che nessuno ha ancora pubblicizzato...mah, rimango dubbioso e comunque vorrei un consiglio da lei anche perchè cadere in qualche truffa, soprattutto quando si parla di prodotti tricologici, può essere spiacevole soprattutto per il portafogli. Fiducioso in un sua risposta la ringrazio sin d'ora Daniele
Risposta del 08 settembre 2004

Risposta di MATTEO BASSO


Gentile utente,
per quanto riguarda il minoxidil studi clinici recenti confermano la sua efficacia.Uno ha valutato l’efficacia del minoxidil al 5% rispetto al minoxidil al 2% e al placebo e ha mostrato che dopo 1 anno di trattamento il numero dei capelli aumentava del 18,6% nei soggetti trattati con minoxidil 5%. Un altro ha valutato a lungo termine il peso del capello, evidenziando che dopo due anni di trattamento con il farmaco nella concentrazione maggiore aumenta di circa il 30%. Il farmaco però va usato almeno 3 mesi prima di vedere un miglioramento e sotto controllo del suo dermatologo di fiducia.
La finasteride ha dimostrato un' azione di blocco della caduta ed a lungo termine addirittura di ricrescita se somministato in casi come il suo per almeno 6 mesi.(tempo minimo per vedere qualunque effetto!) Anche tale prodotto va assunto però dopo una bella chiacchierata col suo dermatologo che le scriverà alcuni esami da eseguire prima del trattamento e le spiegherà tutti i possibili effeffi collaterali: rari ma che vanno illustrati.
spero di esserle stato utile.
Saluti

Dott. Matteo Basso
Specialista attività privata
GENOVA (GE)



Il profilo di MATTEO BASSO
Risposta del 10 settembre 2004

Risposta di PAOLO GIGLI


I prodotti da lei citati sono validi per la cura dell'alopecia androgenetica. Sono farmaci e possono essere prescritti solo da un medico. Non vengono utilizzati dai cosidetti centri tricologici. Si rivolga ad un dermatologo esperto in capelli.
Saluti


Dott. Paolo Gigli
Specialista attività privata
PESCIA (PT)




Il profilo di PAOLO GIGLI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Pelle



Potrebbe interessarti
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine
Pelle
29 settembre 2017
Le ricette della salute
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine