02/07/15  - Anemia, talassemia? - Cuore circolazione e malattie del sangue

02 luglio 2015

Anemia, talassemia?




Domanda del 02 luglio 2015

Domanda


Buongiorno, sono una donna di 49 anni. Vorrei un consulto perché i medici che ho sentito mi danno pareri diversi.
Faccio riferimento alle due ultime analisi del sangue: 12. 2. 15 e 12. 6. 15.
In entrambe le analisi i seguenti valori sono bassi: Hb emoglobina 10, 4 (12-16 ); Ht ematocrito 34, 7 (36-46 ); MCV 73, 4 (80-95 ); MCH 22 (26-34 ); MCHC 30 (31-38 ).
Altri valori fuori parametri sono nell'Elettroforesi delle siero proteine: Albumina 52, 6 (55, 8-66, 1 ); Beta1 globuline 9, 2 (4, 7-7, 2 ); Gammaglobuline 20, 3 (11, 1-18, 8 ). Gli altri sono nella norma.
Infine VES 22 (2-30) e ferro 24 (40-150 ).
Avendo forti aritmie, ho fatto una visita cardiologica da cui è emerso che il mio cuore è in ottimo stato (pressione 75-120 ), ma il cardiologo mi ha invitato caldamente a recarmi da un ematologo, perché sono talassemica. Preciso che questi valori nell'emocromo li ho sempre avuti, a parte qualche sporadico caso in cui erano normali, ma nessun medico finora, mi ha parlato di Talassemia. Mia madre non è talassemica, mio padre è deceduto.
Gli stessi esami sono stati visti dal mio ginecologo che mi ha fatto verificare la presenza di sangue occulto nelle feci che è risultato negativo. Lui dice che ho una perdita emorragica da qualche parte e di indagare.
Infine il mio medico di base esclude la Talassemia e sostiene che valori bassi dell'emocromo sono l'effetto di carenza di ferro e quindi mi ha dato una cura di " Ferrograd" per 80 giorni. Ma non mi spiega da dove si origini la carenza di ferro. Non sono vegetariana, non ho mestruazioni abbondanti, anzi.
Segnalo in ultimo che oltre alle aritmie, mi sento spesso spossata fisicamente e a volte ho come la sensazione di non mettere bene a fuoco le immagini.

Ringrazio anticipatamente per l'attenzione

Ilaria
Risposta del 06 luglio 2015

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


Ho già risposto.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Risposta del 08 luglio 2015

Risposta di GIAN PIERO DI BARTOLOMEI


Lei, a mio parere, presenta, a causa di una carenza di ferro, una microcitosi, cioè emazie più piccole della norma e con contenuto di emoglobina inferiore alla norma. Il problema è capire la causa della carenza di ferro. Quanto alla Talassemia, basta fare un semplice studio dell'emoglobina per escluderla.


Dott. Gian Piero Di Bartolomei
Specialista attività privata
Specialista in Cardiologia
Specialista in Medicina dello sport
Albano Laziale (RM)

Il profilo di GIAN PIERO DI BARTOLOMEI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo
Cuore circolazione e malattie del sangue
27 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne