15/06/08  - Angioma cavernoso al cervello - Mente e cervello

15 giugno 2008

Angioma cavernoso al cervello




Domanda del 15 giugno 2008

Domanda


Gent.mo dott. avevo già scritto per avere informazioni dettagliate circa gli interventi con "safety...." che aveva data in risposta ad un altro utente. Mio cognato ha un angioma cavernoso alla membrana bianca del cervello. L'altro giorno ha fatto un'angiografia x vedere se ci sono dei vasi che permettono ad un sondino di entrare per poter così introdurre un medicinale x cercare di cicatrizzare quella parte.(scusi il mio gergo poco tecnico, ma spero mi capisca lo stesso!) purtroppo il suo angioma dopo 6 anni dalla scoperta è iniziato a crescere. pensi che in soli 15 gg è cresciuto di 1 mm, ora è a 18mm. non gli hai mai sanguinato. Le chiedevo se oltre l'intervento vero e proprio, cioè con l'asportazione di questo angioma, ci sono altri interventi meno invasivi. Questo del sondino che le ho spiegato prima può essere un'alternativa, e che rischi e conseguenze comporta quest'introduzione del sondino? La prego mi risponda. Buon lavoro e grazie anticipatamente. Ammiro la sua disponibilità di offrire i suoi pareri e di dedicarci del tempo sul sito nonostante sia un importante professionista. Ilaria
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Mente e cervello



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti