23/10/04  - Ansia, tensione, formicolii - Mente e cervello

23 ottobre 2004

Ansia, tensione, formicolii




Domanda del 23 ottobre 2004

Domanda


sono una ragazza di 20 anni, da circa un anno soffro di attacchi di panico. da 4 mesi seguo una terapia con 40 mg di paroxetina al giorno, ho smesso di prendere alprazolam, vivo tranquilla e fiduciosa senza evitamenti di alcun genere, insomma tutto sembra andare piuttosto bene. da una settimana, però, avverto formicolii alle braccia e alle dita, ho fatto diverse ricerche su internet e ho trovato di tutto, sindrome del tunnel carpale, cervicale, malocclusione, perfino sclerosi multipla. cosa devo pensare? è sempre solo ansia o ci può essere qualcosa di più? non vorrei tornare nella spirale dell'ipocondria.... grazie in anticipo
Risposta del 29 ottobre 2004

Risposta di GIUSEPPE NARDINI


l'opportunità della scelta (e quindi della prosecuzione) di una terapia va valutata e riconfermata nel corso del tempo e non può prescidere da un reale, pieno e verificato consenso informato.
Con ciò intendo che la scelta di una terapia (e nel caso della psichiatria non va mai intesa come esclusivamente farmacologica) va veramente condivisa tra medico e paziente. Esso non può prescindere dalla conscenza delle motivazioni , dall'attesa dei risultati, come da una previsione realistica di effetti collaterali.
Per questo le consiglio di approfondire il discorso con il medico che la segue e di condividere con lui (o con lei) la responsabilità del proseguire la terapia confrontando i benefici con i rischi, tenendo sempre peresnte che il rischio come la risposta attesa è sempre espressa in termini di probabilità (ovvero un numero di possibilità su un impotetico numero di persone che ne fanno uso es: XX su 100.000)

Dott. Giuseppe Nardini
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata



Il profilo di GIUSEPPE NARDINI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Mente e cervello



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti