19/10/04  - Apparecchio contenzione - Malattie infettive

19 ottobre 2004

Apparecchio contenzione




Domanda del 19 ottobre 2004

Domanda


buongiorno la notte porto l'apparecchio di contenzione, quello che si mette dopo aver portato l'apparecchio ortodontico. La placca dei denti di giu, mi è caduta e si è divisa in due parti. Vorrei sapere se la si può aggiustare oppure la si deve rifare. Grazie.
Risposta del 22 ottobre 2004

Risposta di CARMELO BRUNO CHIOFALO


dovrebbe essere facilmente riparabile.Se ci sono problemi ci faccia sapere

Dott. Carmelo Bruno Chiofalo
Specialista attività privata
ROMA (RM)



Il profilo di CARMELO BRUNO CHIOFALO
Risposta del 28 ottobre 2004

Risposta di ELENA ZINGARO


Se le due parti combaciano la riparazione è perfettamente realizzabile. In caso diverso dovrebbe essere un po' più complicato, ma comunque fattibile.


Dott.ssa Elena Zingaro
Odontoiatra
MILANO (MI)




Il profilo di ELENA ZINGARO
Risposta del 29 ottobre 2004

Risposta di FRANCESCO ZACCO


buongiorno, se la frattura della resina è di tipo netto esistono buone possibilità di poter riparare il suo apparecchio.
Se invece la frattura è di tipo complesso può essere necessario rifarlo di nuovo.
Le conviene pertanto recarsi dal suo dentista per valutare insieme a lui il tipo di frattura del suo apparecchio di contenzione e decidere di conseguenza.
Cordiali saluti.

Dott. Francesco Zacco
Specialista attività privata
ROMA (RM)



Il profilo di FRANCESCO ZACCO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Corretto uso degli antibiotici, anche uno spot
Malattie infettive
01 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Corretto uso degli antibiotici, anche uno spot
Combattere l’influenza con la dieta
Malattie infettive
24 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Combattere l’influenza con la dieta
L’influenza è alle porte, ma c’è ancora tempo per ricorrere al vaccino
Malattie infettive
18 dicembre 2017
Notizie e aggiornamenti
L’influenza è alle porte, ma c’è ancora tempo per ricorrere al vaccino