30/09/04  - Aritmia? - Malattie infettive

30 settembre 2004

Aritmia?





Domanda del 30 settembre 2004

Domanda: Aritmia?


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 30 settembre 2004.

salve mi chiamo Fabizio ed ho 31 anni.
Da un periodo di circa un anno a fasi alternate mi capita(soprattutto di mattina)che all'improvviso il mio cuore dia per qualche secondo dei battiti strani, irregolari e talmente forti che si sentono sul petto ed in gola. Premetto che in passato ho sofferto di Ansia e riconosco la differenza. HO mio padre che soffre di un' aritmia, mi devo preuccupare e fare un controllo.
grazie

Risposta del 03 ottobre 2004

Risposta di FRANCESCO MINICHINI


E' sicuramente importante eseguire un Ecg dinamico nelle 24h, un ecocolor doppler cardiaco ed esami ormonali tiroidei.
L' Ansia in ogni caso non aiuta.



Dott. Francesco Minichini
Medicina generale convenz.
Odontoiatra




Il profilo di FRANCESCO MINICHINI
Risposta del 06 ottobre 2004

Risposta di STEFANO RUSCONI


Gentile Fabrizio,
quanto da Lei descritto potrebbero essere in realtà episodi di aritmia. Ma quale è difficile, se non impossibile, saperlo se non con la regsitrazione dell'attività cardiaca nel momento del disturbo, non prima e non dopo.
Una aritmia che potrebbe essere causa di quanto descritto sono le comuni extrasistoli, magari in "salve", cioè in rapida successione. O anche episodi fugaci di Fibrillazione atriale o di TPSV: la prima è una alterazione del ritmo del cuore, la seconda è un'accelerazione improvvisa di battiti cardiaci.
Comunque sia unico modo per sapere di cosa si tratta, ripeto, è la registrazione dell'ECG durnte l'evento. Si può fare con la registrazione dinamica dell'ECG secondo Holter. Ma si rivolga al Suo MMG (Medico di Medicia Generale) per ulteriori consigli del caso.

Dott. Stefano Rusconi
Medico Ospedaliero
DESIO (MI)



Il profilo di STEFANO RUSCONI
Risposta del 19 ottobre 2004

Risposta di MARIA DOMENICA SORBO


Fabrizio,
<a completamento rispetto a quanto affermato dai miei Colleghi mi sento di rassicurarLa: ovvia l'utilità dell'accertamento con ECG dinamico della presenza di aritmia, soprattutto è importante escludere con ecocardiogramma ed esame Doppler la presenza di una cardiopatia organica di base. Alemno nel 90% dei casi le aritmie semplici (extrasitoli ovvero battiti anticipati che Lei percepisce come battiti forti) sono "innocenti follie del cuore"

Dott. Maria Domenica Sorbo
Medico Ospedaliero



Il profilo di MARIA DOMENICA SORBO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti