15/08/04  - ARTERIE IPOGASTRICHE - Salute femminile

15 agosto 2004

ARTERIE IPOGASTRICHE




Domanda del 15 agosto 2004

Domanda


A seguito di un parto complicato da CID, mi è stata praticata una isterectomia subtotale ed anche la legatura delle arterie ipogastriche. Vorrei sapere se la legatura delle arterie ipogastriche, che quindi non "irroreranno" più le ovaie, possono con il tempo crearmi dei problemi alle ovaie e di che tipo.
Grazie molte per una cortese risposta.
Risposta del 20 settembre 2004

Risposta di GIUSEPPE FANIZZA


La legatura delle arterie ipogastriche non comporta alcuna alterazione sulla funzionalità ed irrorazione delle ovaie in quanto queste possono ricevere sangue da altri vasi (arterie ovariche che provengono direttamente dall'aorta e che non vengono chiuse in corso di isterectomia subtotale con conservazione degli annessi (ovaie e tube)

Dott. Giuseppe Fanizza
BARI (BA)



Il profilo di GIUSEPPE FANIZZA
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute femminile



Potrebbe interessarti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Salute femminile
19 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Festa della donna all’insegna della salute ginecologica
Salute femminile
06 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Festa della donna all’insegna della salute ginecologica
Automedicazione per i disturbi ‘in rosa’
Salute femminile
23 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Automedicazione per i disturbi ‘in rosa’