24/11/04  - ASCESSO GENGIVALE - Malattie infettive

24 novembre 2004

ASCESSO GENGIVALE





Domanda del 24 novembre 2004

Domanda: ASCESSO GENGIVALE


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 24 novembre 2004.

DOPO AVER FATTO DEVITALIZZARE UN MOLARE, LA GENGIVA DELLO STESSO SI E' GONFIATA E SI E' AMNIFESTATO UN ASCESSO PURULENTO. IL MIO DENTISTA MI HA PRESCRITTO UN ANTBIOTICO, MA CREDO DI AVER TRASCRITTO MALE IL NOME, E' POSSIBILE CHE SIA "TROPAMICINA?QUALI ANTBIOTICI POSSO UTILIZZARE FACENDO PRESENTE CHE DA 6 ANNI MI E' STATA DIAGNIOSTICATA LA SCLEROSI MULTIPLA
Risposta del 30 novembre 2004

Risposta di RUGGERO DI TIZIO


probabilmente si tratta di rovamicina 1cp ogni 12 ore.

Dott. Ruggero Di Tizio
Continuità Assistenziale



Il profilo di RUGGERO DI TIZIO
Risposta del 30 novembre 2004

Risposta di CORRADO ORLANDI


LA SOLUZIONE E' PIU' COMPLESSA DELLA SEMPLICE ASSUNZIONE DI UN ANTIBIOTICO SOPRATTUTTO DELLA ROVAMICINA, NON DI ELEZIONE PER IL TRATTAMENTO DI INFEZIONI DI TAL GENERE.
BISOGNEREBBE SAPERE SE IL DENTE ERA NECROTICO PRIMA DELLA TERAPIA CANALARE O SE E' STATA UNA DEVITALIZZAZIONE. NEL SECONDO CASO C'E' QUALCOSA CHE NON VA NEL TRATTAMENTO EFFETTUATO; NEL PRIMO CASO POTREBBE INVECE ANCHE ESSERE UNA REAZIONE ALLA MEDICAZIONE CANALARE EFFETTUATA.
NECESSITANO ALTRE INFORMAZIONI ANAMNESTICHE E CLINICHE PER POTER AZZARDARE UNA DIAGNOSI PIU' CORRETTA.

Dott. Corrado Orlandi
Odontoiatra
PESCARA (PE)



Il profilo di CORRADO ORLANDI
Risposta del 03 dicembre 2004

Risposta di ELENA ZINGARO


Probabilmente il dente trattato aveva già in corso una necrosi della polpa. Bisognerebbe sapere di più sulla storia del perchè ha dovuto devitalizzare quel dente. In ogni caso dovrebbe tornare al più presto dal suo dentista per rivedere la terapia e farsi prescrivere l'antibiotico più adatto dopo aver valutato le condizioni del dente stesso.

Dott.ssa Elena Zingaro
Odontoiatra
MILANO (MI)



Il profilo di ELENA ZINGARO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti