21/04/13  - Attacco di panico e colite spastica - Stomaco e intestino

21 aprile 2013

Attacco di panico e colite spastica





Domanda del 21 aprile 2013

Domanda: Attacco di panico e colite spastica


Domanda di Stomaco e intestino, inviata in data 21 aprile 2013.

Salve, sono una ragazza di 29 anni. Il 6 di marzo mi alzo con un forte bruciore allo stomaco. Prendo lansox, cominciando quella mattina un nuovo ciclo dato che soffro di Gastrite, e mi parte un forte pizzicore alla lingua e istintivamente sciacquo la bocca. Mi siedo per fare colazione ma poco dopo parte una forte pressione alla testa e, spaventata, forse ho avuto anche un'attacco di panico (di cui non ne ho mai sofferto ). Chiamando il 118 mi si dice di calmarmi. Mi calmo ma la pressione resta e parte anche un fortissimo dolore al basso ventre (colica? ). Vengo dimessa dall'ospedale con: attacco di panico e colite spastica. Provo allora a rilassarmi nei giorni successivi ma invece compaiono delle allergie: la prima al latte, con brufoli, sfoghi cutanei, bruciore allo stomaco, nausea. Peggiorava sempre di più fino a non tollerare nemmeno il più misero derivato. Poi pane, poi olio. . fino a quando ho notato che i sintomi cominciavano a presentarsi sempre più spesso con alimenti diversi. Anche ai pollini! Mi riduco a mangiare poco e solo alcune e poche cose. I sintomi sarebbero stati inizialmente irrigidimento muscolare principalmente del collo e mandibola, poi cosce, gambe e crampi fino pianta del piede. Una forte Ansia e tremori. Dopo una forte stanchezza. Eliminando però i cibi che mi davano fastidio sto bene e se mangio qualcosa che potrebbe darmi quei fastidi i sintomi adesso sono più chiari: vago rigonfiamento della lingua, tremori, forte nausea che però si risolve in un episodio di Diarrea. Al di sopra della lingua ho una patina giallastra e poche e piccole bollicine rosse piatte a metà della lingua e spacchetti al centro e sulla punta. Ho una febbre fissa a 37. 2. Ho eseguito un eco-addome ma è tutto ok. Non ho dolori. Ho eseguito dei prelievi sia per allergie varie che per tiroide, ecc., ma avrò i risultati sabato prossimo. Per un periodo ho creduto si trattasse di un problema digestivo, ma adesso mi sembra si tratti di altro! cosa potrebbe essere tutto ciò? grazie per l'aiuto! Maria
Risposta del 22 aprile 2013

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


Aspettiamo l'esito de test allergologici.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Stomaco e intestino
28 settembre 2017
News
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Reflusso acido? Ecco la giusta alimentazione per tenerlo a bada
Stomaco e intestino
15 settembre 2017
Focus
Reflusso acido? Ecco la giusta alimentazione per tenerlo a bada
Fusilli di kamut in crema di basilico e dadolata “caprese”
Stomaco e intestino
11 agosto 2017
Le ricette della salute
Fusilli di kamut in crema di basilico e dadolata “caprese”