21/09/04  - AVERE UN COMPAGNO SIEROPOSITIVO - Malattie infettive

21 settembre 2004

AVERE UN COMPAGNO SIEROPOSITIVO




Domanda del 21 settembre 2004

Domanda


Ho scoperto da pochissimo tempo che il mio compagno è risultato positivo al test per l'HIV. Ho fatto anche io immediatamente il test è sono risultato negativo. Il medico mi ha detto di ripetere l'esame tra altri 2 mesi e così via. Anche se stiamo insieme da quasi 9 anni, negli ultimi anni abbiamo sempre usato il preservativo. Il nostro non è un rapporto-modello ed abbiamo già affrontato insieme la questione. La ragione per la quale vi ho contattato è sapere quanto è il mio rischio di essere infettato. Da allora il nostro modo di fare sesso si è limitato a petting e baci profondi e la mia domanda è sapere se un bacio profondo e prlungato può essere motivo di infezione. Sto vivendo un momento di inferno nella mia vita. Amo moltissimo il mio compagno e cerco in ogni modo di stargli vicino e di capire. Ma sono altrettanto spaventato e nessuno riesce a darmi una risposta esaustiva a questa mia domanda! Che posso fare per prevenirmi al meglio dal contagiarmi? Vi ringrazio se vorrete dare risposta a questa mia mail.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute
Malattie infettive
14 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute
La salute in crociera
Malattie infettive
10 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
La salute in crociera
Antibioticoresistenza, disponibile un nuovo farmaco
Malattie infettive
01 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Antibioticoresistenza, disponibile un nuovo farmaco