29/10/04  - Bradicardia - Malattie infettive

29 ottobre 2004

Bradicardia





Domanda del 29 ottobre 2004

Domanda: Bradicardia


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 29 ottobre 2004.

Ho 33 anni e ho recentemente scoperto di avere la frequenza cardiaca tra i 46 e i 50 battiti al minuto. Al di là del fatto che si tratta di un fenomeno fisiologico, il mio medico è stato molto
vago e vorrei avere qualche informazione in più tipo conseguenze
ed eventuali cure.
Grazie
Risposta del 01 novembre 2004

Risposta di ORNELLA DE MATTEIS


forse, caro signore il suo medico e' stato vago ma sicuramente poco esaustivo ed operativo!Le consiglio quindi di approfondire tale "sintomo" con l'ausilio dello specialista che sicuramente la sottoporra' ad un telecuore x valutare i diametri cardiaci, ad un ecg sec. holter per valutare se la bradicardia e' presente costantemente nelle 24 h ed altre indagini che riterra' opportune, che porteranno infine ad una diagnosi certa e di conseguenza ad una terapia appropriata

Dott. Ornella De Matteis
Medicina generale convenz.



Il profilo di ORNELLA DE MATTEIS
Risposta del 01 novembre 2004

Risposta di VINCENZO MARTUCCI


Qualora Lei fosse un atleta che svolge attività sportiva di forte impegno sul piano fisico o anche attività lavorative molto pesanti il motivo per cui il Suo medico ha minimizzato al punto da sembrarLe "vago" potrebbe essere proprio questo, visto che la Sua bradicardia in tali casi sarebbe del tutto normale. Diversamente sarà invece opportuno avviare le indagini cardiologiche.

Dott. vincenzo martucci
Medico Ospedaliero
UDINE (UD)



Il profilo di VINCENZO MARTUCCI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti