02/12/08  - Bronchiectasie - Malattie infettive

02 dicembre 2008

Bronchiectasie





Domanda del 02 dicembre 2008

Domanda: Bronchiectasie


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 02 dicembre 2008.

Gentile Dottore

richiedo informazioni relative a:

"Bronchiectasie"
Risposta del 05 dicembre 2008

Risposta di DOMENICO ANSALONE


Le bronchiectasie sono dilatazioni irregolari dei bronchi di varia forma ( ad es. cilindriche ,sacciformi etc ) e dimensioni. Possono essere congenite o acquisite. In quest'ultimo caso possono essere la conseguenza di un processo infettivo del parenchima polmonare e/o della pleura ( nel passato ad es. frequenti esiti di TBC Polmonare), o di un intervento chirurgico o di un trauma toracico . Possono essere diffuse in entrambi i polmoni o circoscritte. Sono frequentemente associate a processi infettivi recidivanti , con emissione di espettorato abbondante , frequentemente mucopurulento , talvolta ematico. Si possono giovare di una terapia farmacologica , fisioterapica e,in alcuni casi selezionati, chirurgica.

Dott. Domenico Ansalone
Medico Ospedaliero



Il profilo di DOMENICO ANSALONE
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Malattie infettive
27 novembre 2017
Notizie
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza
Malattie infettive
04 settembre 2017
Notizie
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza