06/07/08  - Broncopolmonite persistente, aiuto! - Malattie infettive

06 luglio 2008

Broncopolmonite persistente, aiuto!




Domanda del 06 luglio 2008

Domanda


Circa 30 giorni fa ebbi un forte raffreddore. Un paiodi giorni dopo, misvegliai con 40° difebbre ed una tosse intensa. Consultato il medico mi prescrisse 10 giorni di claritromicina. Ma, e la condizione permane oggi, non ho ottenuto i risultati sperati. La febbre viene quotidianamente,attorno al 37.5, così come una tosse improvvisa e soffocante. Disturbi accompagnati durante la giornata da irritazione a livello respiratorio, e fitte sul torace seguiti quasi sempre da una forte ed improvvisa sudorazione. DOpo la quale i fastidi tornano ad accentuarsi. Settimana scorsa ho effettuato una radiografia. Ecco la diagnosi "Tenuistrie peribronchitiche in sede basale paracardiaca a sin. Non addensamenti in atto. Ombra cardiaca regolare". Dopo quest esame lo pneumologo mi ha prescritto 7 giorni di claritromicina 500 e 10 di aerosol con flumicil e Clenil. Ad oggi però, ed è passato quasi un mese, permane qualche linea di febbre (e questa cosa genera un pò di apprensione) e tosse improvvisa, anche se non dura più di qualche minuto. Così come i dolori altorace e l'intensa sudorazione. Ho bisogno urgente di un vostro consulto.. Ringrazio anticipatamente per la cortese disponibilità. Stefano
La domanda è in attesa di risposta.
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Malattie infettive



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Malattie infettive
27 novembre 2017
Notizie
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza
Malattie infettive
04 settembre 2017
Notizie
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza