15/12/04  - Bruciore al glande - Sessualità

15 dicembre 2004

Bruciore al glande




Domanda del 15 dicembre 2004

Domanda


Egr.Prof. il mio compagno soffre,di tanto in tanto,di bruciori al glande,accompagnati da lieve eruzione (puntini rossi). Vorrei sapere se in particolare quest'ultimo sintomo è sempre causato da candidosi o può essere anche dovuto ad una semplice infiammazione causata dallo "sfregamento", visto che si presenta sempre dopo rapporti sessuali prolungati. E ci potrebbe essere una relazione con il consumo di vino rosso? Io comunque non presento alcun sintomo, per questo non credo che sia candida anche se con il canesten crema i sintomi scompaiono, forse perchè comunque è antiinfiammatoria? Ringrazio e porgo distinti saluti Mariagrazia
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Sessualità



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     
Schede patologia


Cerca il farmaco
Potrebbe interessarti
Battibecchi tra neo sposi? Lo stress cala grazie agli amici
Sessualità
21 settembre 2017
Notizie e aggiornamenti
Battibecchi tra neo sposi? Lo stress cala grazie agli amici
L’attività sessuale fa bene anche al cervello
Sessualità
22 agosto 2017
Notizie e aggiornamenti
L’attività sessuale fa bene anche al cervello
Attrazione fisica? Non è solo una questione di vista
Sessualità
08 giugno 2017
Notizie e aggiornamenti
Attrazione fisica? Non è solo una questione di vista