03/07/04  - Bruciore sul glande - Salute maschile

03 luglio 2004

Bruciore sul glande




Domanda del 03 luglio 2004

Domanda


Ho 32 anni. Mi è stata diagnosticata una deviazione accentuata del pene che rende difficile se non impossibile avere rapporti. Ma unitamente a ciò è presente un forte bruciore sul glande quando il pene è in erezione e maggiormente nel momento dell'eiaculazione. Da analisi del sangue, delle urine e dall'urinocoltura, non è risultato niente di anomalo. Tale bruciore può derivare dalla deviazione congenita del pene?
Grazie.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute maschile



Potrebbe interessarti
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli
Salute maschile
17 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli
La procreazione assistita è anche una scelta socio-culturale
Salute maschile
16 ottobre 2017
Notizie e aggiornamenti
La procreazione assistita è anche una scelta socio-culturale