18/06/08  - Bruciori da troppo tempo - Salute maschile

18 giugno 2008

Bruciori da troppo tempo





Domanda del 18 giugno 2008

Domanda: Bruciori da troppo tempo


Domanda di Salute maschile, inviata in data 18 giugno 2008.

salve,egregio dottore ho 34 anni e contiuno ormai da 2 anni ad accusare bruciori uretrali quasu fissi ed irritazioni uretrali,e pubiche.l'anno scorso sono stato operato di stenosi uretrali,dopo che avevo fatto una cisturetraografia retrogada più fase minzionale.del tratto membranoso,con importante ectasia post stenotico della porzione bulbare!intervento in endoscopia fatto a napoli,l'urologo ha detto che era una piccola stenosi.6 giorni di catetere e ciproxin 2 volte al di.poi sono tornato a reggio emilia dove vivevo e purtroppo ho avuto pochi momenti di beneficio.ho chiesto al mio medico di farmi fare una visita urologica.l'urologo mi ha detto che l'unica cosa da fare è rpetere la cisturetrografia retrogada.in passato prima dell'intervento avevo fatto anceh p.s.a molto basso e poco prima dell'intervento ecografia vescicale con referto regolare,ma c'è questa cosa che mi preoccupa:prostata di dimensioni nella norma(30x22),a contorni regolari e ad ecostruttura alterata da piccole inclusioni fibrotiche.siccome la mia situazione è molto complessa anche per problemi cronici derivati da ernie del disco operate senza successo,recidivate,con infiammazione cronica,la mia sensazione è che le ernie irritano la vescica e le vie urologiche.potrebbero esserci correlazioni,per una vescica neurologica?ah dimenticavo che ultimamente ho una erezione molto meno forte di primA.MI PREOCCUPA IL fatto che pottrebbero esserci problema di prostata perchè sono stato ad una visita proctologica visto che vedevo del sangue quando mi pulivo e non ho emorroidi esterne e il medico mi ha detto che avevo emorroidi interne congeste e secondo lui la prostata ingrandita.mi scuso se mi sono dilungato,ma la situazione mi preoccupa.cosa fare?vorrei ripetere tutti gli esami efare uan ecografia tranrettale!me lo consigliate?a napoli a chi mi devo rivolgere?grazie mille pe rle eventuali risposte.ormai vivo nell'ansia perchè sto sempre da medici ma non risolvo mai nulla!a 33 anni sono invalido!
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Salute maschile



Potrebbe interessarti