30/07/00  - Calcolosi renale - Salute maschile

30 luglio 2000

Calcolosi renale





Domanda del 30 luglio 2000

Domanda: Calcolosi renale


Domanda di Salute maschile, inviata in data 30 luglio 2000.

sono Rino 1 - Vorrei sapere quando va utilizzato l'intervento chirurgico al rene per l'estrazione di un calcolo e quando ,invece è consigliabile la litotrissia. il miocalcolo ha la grandezza di 2,5 cm . Grazie!
Risposta del 26 giugno 2002

Risposta di BERNARDO ROCCO


La dimensione del calcolo è molto importante per la scelta della terapia, ma per rispondere in modo esaustivo, sarebbe necessario conoscere anche la posizione della calcolo e studiare accuratamente morfologia e funzionalità dell'unità renale. In linea di massima, la litotrissia endoscopica per via percutanea ( PCNL) è una delle opzioni terapeutiche più efficaci per il trattamento della Calcolosi renale di dimensioni superiori ai 2,5 cm. Per questo tipo di tecnica è necessario rivolgersi presso un centro urologico specializzato e affidabile.

Dott. BERNARDO ROCCO



Il profilo di BERNARDO ROCCO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Salute maschile



Potrebbe interessarti