09/01/05  - Calore alle mani - Malattie infettive

09 gennaio 2005

Calore alle mani




Domanda del 09 gennaio 2005

Domanda


Da quando, nell'agosto 2004 ho cambiato luogo di lavoro (ma non il tipo), avverto spesso nella seconda parte della giornata una sensazione di forte calore alle mani (al palmo), a volte accompagnato a sudarazione, solo in parte mitigato dal calo della temperatura ambientale in questi ultimi mesi. La pressione arteriosa rimane invariata, mentre è aumentata la frequenza cardiaca a riposo (da 55/60 a 60/65). Poiche' ho intenzione di riprendere una attivita' fisica alla quale già sono abituato (bicicletta al coperto), e che durante l'estate esaltava il problema, chiedo se tale sintomo è preoccupante, oppure dovuto all'aumento dei ritmi lavorativi.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Contrasto all’antibiotico-resistenza: usare gli antibiotici solo quando servono.
Malattie infettive
26 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Contrasto all’antibiotico-resistenza: usare gli antibiotici solo quando servono.
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla
Malattie infettive
22 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute
Malattie infettive
14 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute