17/08/04  - Candida - Malattie infettive

17 agosto 2004

Candida




Domanda del 17 agosto 2004

Domanda


vorrei sapere come si idividua la candida maschile'
Risposta del 10 settembre 2004

Risposta di PIERO SEINERA


La domanda e' troppo generica per avere una risposta adeguata. Se per candida maschile si intende la possibilita' di una infezione a livello genitale sara' necessaria una visita dermatologica per individuare su prepuzio e glande i segni dell'infezione (arrossamento e segni soggettivi di bruciore prurito). L'infezione delle vie seminali e' rara e necessita di esame seminale con spermiocoltura. Le altre infezioni cutanee della candida (piede,pieghe cutanee, cuoio capelluto ecc) sono abbastanza tipiche alla visita dermatologica ma sono comuni al maschio come alla femmina

Dott. Piero Seinera
Medico Ospedaliero



Il profilo di PIERO SEINERA
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Malattie infettive



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Malattie infettive
27 novembre 2017
Notizie
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza
Malattie infettive
04 settembre 2017
Notizie
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza