03/06/08  - Catarro nelle orecchie... che dolore!!! - Malattie infettive

03 giugno 2008

Catarro nelle orecchie... che dolore!!!





Domanda del 03 giugno 2008

Domanda: Catarro nelle orecchie... che dolore!!!


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 03 giugno 2008.

Buon giorno, tempo fà ho avuto un forte raffreddore (= curato con tachifludec) ; ed ora è da una quindicina di giorni che accuso ad entrambe le orecchie - a volte alternate -ovattamento, acufeni, prurito, dolore molto forte (= come una forte pressione) e, quando mi tappo il naso e "soffio" avverto come il rumore di un cigolio. Ho provato prima con raffreddore med, poi aulin + fluimucil cps ma non ho risolto.. L'otorino ( da cui sono appena stata) mi ha confermato che ho del catarro e mi ha prescritto la seguente terapia: lavaggi nasali con fisiologica 2 v.al di' x 15gg aereosol di fluibron 1f. 1 v. al di' biorinil spray nasale 2/3 spruzzi 2 v. al d' x 10 gg Domanda: poichè mi sono accorta che biorinil è a base di cortisone ed io preferirei evitare di usarlo (= l'ultima volta che mi hanno dato del cortisone x aereosol mi è venuta la candida in gola e ho tribolato non poco per debellarla!!) secondo Voi questa terapia (= fluibron + lavagginasali) è sufficiente per risolvere il mio disturbo oppure è indispensabile usare preparati a base di cortisonici? Avete ulteriori consigli da darmi ? Vi ringrazio anticipatamente per la risposta e, x favore, aiutatemi perchè è un problema "banale" ma mette veramente k.o. e non vedo l'ora di venirne fuori!!! grazie infinite e cordiali saluti
Risposta del 08 giugno 2008

Risposta di FRANCESCO GEDDA


Un cortisonico è assolutamente indispensabile per poter guarire da un' Otite catarrale e, considerando che lei ha paura di "ereditare" dalla cura una candidosi orale, può privilegiare proprio il Biorinil ed eseguire l'aerosol solo per via nasale.

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)



Il profilo di FRANCESCO GEDDA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti