18/06/15  - Cervicale e sport - Scheletro e Articolazioni

18 giugno 2015

Cervicale e sport




Domanda del 18 giugno 2015

Domanda


Salve, a volte soffro di disturbi alla cervicale, come dolori ed infiammazioni che si manifestano in seguito a sforzo o a sbalzi di temperatura (ad es. dopo una sudata al collo ), causati da posizioni non corrette alla scrivania.

Ho fatto una Risonanza: ecco il risultato:

****
Indagine condotto con ripresa di sequenze pesate in T1 e T2 STIR secondo piani sagittali
e assiali trasversi.

Non si apprezzano alterazioni osteostrutturali con caratteristiche di attualità ;.
Conservato l'allineamento metamerico.
Nella norma le dimensioni globali dello speco vertebrale.
Rettilineaizazione della fisiologica curvatura.

Iniziali fenomeni disidratativi dei nuclei discali cervicali fra C2 e C6 caratterizzati
da lieve ipointensità in T2.
Non si apprezzano immagini riferibili ad ernie discali o stenosi foraminali.

Midollo spinale con dimensioni e morfologia nella norma senza intrinseche aree di alterato segnale
con significato mielomalacico.
Nella norma le strutture nervose della cerniera occipito atlo assiale.
****

Vi chiederei che sport o attività fisica potrei fare per guarire (se si può) da questo disturbo? Se possibile proponetemi alternative al nuoto che non adoro (per usare un eufemismo. .. . ).
O in alternativa se non ci sono sport, che cure mediche posso fare?

Grazie!
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni



Potrebbe interessarti
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?
Scheletro e articolazioni
07 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?
Settimana bianca in tutta sicurezza
Scheletro e articolazioni
02 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Settimana bianca in tutta sicurezza
Carenza di vitamina D: ecco quando assumere gli integratori
Scheletro e articolazioni
29 novembre 2017
Notizie e aggiornamenti
Carenza di vitamina D: ecco quando assumere gli integratori