27/05/08  - Cheilite angolare - Pelle

27 maggio 2008

Cheilite angolare





Domanda del 27 maggio 2008

Domanda: Cheilite angolare


Domanda di Pelle, inviata in data 27 maggio 2008.

mia figlia,13 anni, dalla nascita presenta ai latti della bocca delle cheiliti angolari.in tutti questi anni abbiamo consultato diversi dermatologi,con scarso risultato per il suo problema.vorrei un consiglio da parte sua per risolvere questo problema definitivamente anche perchè incomincia a vergognarsi della sua bocca. grazie.
Risposta del 31 maggio 2008

Risposta di GIOVANNI SPORTELLI


A 13 anni una cheilite angolare o e' sostenuta da una infezione batterica oppure micotica. Per decidere qual'e' la terapia giusta, bisogna fare una diagnosi precisa. Se effettua un esame batteriologico e micologico probabilmente il suo medico avra' le idee piu' chiare e si potra' eseguire la terapia piu' corretta. Nello stesso tempo, siccome la cheilite angolare puo' essere un sintomo di qualche altra malattia, considerare anche questo nell'eseguire gli accertamenti. Fatta la diagnosi, si imposta la terapia, che, vista la scarsa risposta ai farmaci topici evidenziata, andra' eseguita con piu' convinzione, utilizzando anche la via sistemica. Per coadiuvare la terapia, e' opportuno evitare i cibi irritanti e il sole. Inoltre puo' essere utile assumere dei polivitaminici.


Saluti
giosp@giosp.it
http://www.giosp.it



Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)



Il profilo di GIOVANNI SPORTELLI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Pelle



Potrebbe interessarti
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine
Pelle
29 settembre 2017
Le ricette della salute
Cubotti di maiale al pepe verde, miele e susine