26/03/13  - Chili difficili da eliminare - Alimentazione

26 marzo 2013

Chili difficili da eliminare





Domanda del 26 marzo 2013

Domanda: Chili difficili da eliminare


Domanda di Alimentazione, inviata in data 26 marzo 2013.

Sono una ragazza di 20 anni, alta 170. Il mio peso si è sempre mantenuto sui 53 kg, fino a dicembre scorso, quando ho messo su pancia e fianchi quei 3 kg che non ancora sono riuscita ad eliminare, anzi, mi sembra che tendano ad aumentare sempre di più ;, eppure ho cercato di migliorare l'alimentazione con vari accorgimenti. C'è da dire che per 4 anni ho svolto attività aerobica, ma da circa un anno non pratico più alcuno sport e questo sicuramente ha inciso sul metabolismo e sull'aumento di peso. Ultimamente, per cercare di ritrovare la forma e tornare ad avere un fisico più asciutto ho provato a diminuire i carboidrati e ad aumentare proteine, frutta e verdura; bevo circa due litri di acqua al giorno e ho anche iniziato a fare jogging tre volte alla settimana per circa 40 minuti. Mi sembra di star facendo tutto nel modo giusto, cerco di mettercela tutta, ma non riscontro risultati soddisfacenti. Ha qualche consiglio utile da darmi? La ringrazio in anticipo.
Risposta del 31 marzo 2013

Risposta di MARIA LETIZIA PRIMO


gentile paziente se dopo una attività aerobica prolungata ha avuto un periodo di fermo totale deve permettere ai suoi muscoli la ripresa necessaria che significa 6 mesi buoni prima di consumare il massimo facendo sport prosegua in questo modo il modo migliore per mantenersi in forma è muoversi di più e mangiare meno. Per migliorare il suo metabolismo effettui una dieta a basso indice glicemico (trova tutti gli alimenti tranquillamente su internet) mangi verdura fresca e cruda prima dei pasti per ridurre l'assorbimento di grassi e zuccheri ed assuma se desidera qualche drenante a base di tarassaco e pilosella sarebbe molto utile anche qualche seduta di acquagym e del linfodrenaggio manuale
buona giornata


Dott.ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Il profilo di MARIA LETIZIA PRIMO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Alimentazione



Potrebbe interessarti
Torta tutta mele con farina di mais
Alimentazione
17 novembre 2017
Le ricette della salute
Torta tutta mele con farina di mais
Insalata calda con sgombro, ceci e cimette di rapa
Alimentazione
13 novembre 2017
Le ricette della salute
Insalata calda con sgombro, ceci e cimette di rapa