10/02/17  - Cicatrice addominale ed eventuale gravidanza - Chirurgia estetica

10 febbraio 2017

Cicatrice addominale ed eventuale gravidanza




Domanda del 10 febbraio 2017

Domanda


Salve,
Ho 37 anni e nel 2013 ho subito una operazione in laparotomia a causa di una cisti ovarica di quasi 20cm.
I medici sospettavano qualcosa di grave per questo non optarono per una laparoscopia.
Il fatto è che adesso mi ritrovo una bella cicatrice, con piccolo cheloide vicino l'ombelico che ogni tanto mi da fastidio, soprattutto quando è umido il clima. La cicatrice è lunga circa 16 cm e va dal pube fino all'ombelico. La mia domanda è molto specifica e gradirei ricevere una risposta perché sono molto stressata e ansiosa. Mi chiedo, se un giorno dovessi restare incinta cosa succederà a questa cicatrice. Tirerà da morire, riuscirà il pancione a crescere o questa cicatrice farà da ostacolo? Mi farà male con il crescere del pancione e potrebbe diventare più grande il cheloide? O questa cicatrice non creerà nessuno di questi problemi.
Grazie infinite per la risposta.

Risposta del 27 febbraio 2017

Risposta di ALBERTO CAPRETTI


Per darle una risposta corretta dovrebbe fare un ecografia della parete addominale per capire la profondità della cicatrice . In linea generale nn vis ono grossi problemi durante la gravidanza la cicatrice nn è un 'ostacolo all'espansione naturale dell'addome .

Dott. Alberto Capretti
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
MILANO (MI)

Il profilo di ALBERTO CAPRETTI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Chirurgia estetica



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Patologie



Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Ustioni
Chirurgia estetica
29 agosto 2017
Patologie
Ustioni
Labbra rifatte: ecco come preservare l'aspetto naturale
Chirurgia estetica
26 aprile 2017
Notizie e aggiornamenti
Labbra rifatte: ecco come preservare l'aspetto naturale
Cosmetici: meglio quelli “chemical free”
Chirurgia estetica
18 marzo 2016
Notizie e aggiornamenti
Cosmetici: meglio quelli “chemical free”