21/06/08  - Cisti e fistole sacrococcigea - Cuore circolazione e malattie del sangue

21 giugno 2008

Cisti e fistole sacrococcigea





Domanda del 21 giugno 2008

Domanda: Cisti e fistole sacrococcigea


Domanda di Cuore circolazione e malattie del sangue, inviata in data 21 giugno 2008.

Da circa tre settimane mi è stata riscontrata una cisti sacrocoggigea con presenza di fistole da cui è avvenuta copiosa fuoriuscita di pus e sangue.Da allora il dolore non è diminuito anzi, ho difficoltà a chinarmi a camminare e sedermi è a dir poco impossibile. Il chirurgo che mi ha più volte visitata dice che non c'è ascesso per cui per l'asportazione preferirebbe aspettare il passare dell'estate per via delle zona ad alta sudorazione. Ma il pensiero di passare altri 3 mesi così mi fa sudare freddo.Dice che il dolore è dovuto alla localizzazione ma questo non migliora la mia situazione. Che fare? Chiedo un secondo parere? Vi ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti. Tiziana
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Camminare, il segreto per una vita più lunga e in salute
Cuore circolazione e malattie del sangue
22 novembre 2017
News
Camminare, il segreto per una vita più lunga e in salute
Il sesso non mette a rischio il cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
20 novembre 2017
News
Il sesso non mette a rischio il cuore
Un matrimonio felice protegge il cuore degli uomini
Cuore circolazione e malattie del sangue
31 ottobre 2017
News
Un matrimonio felice protegge il cuore degli uomini