09/04/02  - Cistite cronica - Salute maschile

09 aprile 2002

Cistite cronica




Domanda del 09 aprile 2002

Domanda


Sono davvero disperata! Dal mese di Settembre scorso sto cercando di curare una cistite provocata dall'Escherichia coli. Ho effettuato tre terapie utilizzando antibiotici a cui i batteri sono sensibili secondo quanto risulta dall'urinocoltura e dall'antibiogramma fatto più volte. L'ultima terapia é durata tre mesi, al termine della stessa ho fatto le analisi per il controllo....Escherichia coli; carica batterica 1 milione di unità. E' possibile che non ci sia rimedio? Occorre fare altri esami più approfonditi?
Risposta del 20 giugno 2002

Risposta di BERNARDO ROCCO


Gentile Signora,
una situazione come la Sua, meriterebbe sicuramente un inquadramento diagnostico più completo, a partire da una visita urologica.
Per esprimere un parere personale, è opportuno conoscere altri particolari...( a partire dalla Sua età per esempio) Alternare urinocolture e antibioticoterapie potrebbe non portarla ad una soluzione del problema. Chieda al suo medico che le consiglierà un urologo di fiducia.

Dott. BERNARDO ROCCO



Il profilo di BERNARDO ROCCO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute maschile



Potrebbe interessarti