28/06/08  - Cistite ricorrente - Sessualità

28 giugno 2008

Cistite ricorrente




Domanda del 28 giugno 2008

Domanda


ho 37 anni e soffro spesso di cistiti ricorrenti, dopo le analisi delle urine risultate positive a escherichia coli ,seguo una terapia antibiotica prescritta dal mio medico ,quasi sempre amoxicillina.faccio un analisi di controllo 8 giorni dopo aver assunto l ultima compressa di antibiotico e finalmente risulta tutto negativo ma ......dopo qualche settimana siamo da capo! ho notato che i sintomi appaiono poco dopo la fine del ciclo ,quasi sempre uno o due giorni dopo aver avuto un rapporto non protetto.inoltre mio marito dice che ha dolore hai testicoli dopo l'eiaculazione se i rapporti non sono molto ravvicinati nel tempo.ci può essere un collegamento tra le mie cistiti e i suoi dolori? esiste un sistema non invasivo per scoprirlo?
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Sessualità



Potrebbe interessarti
Amore al capolinea
Sessualità
26 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Amore al capolinea
Millennial e baby boomer: stesso atteggiamento verso la contraccezione
Sessualità
16 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Millennial e baby boomer: stesso atteggiamento verso la contraccezione
Violenza sulle donne: non riconosciuta dagli operatori in pronto soccorso
Sessualità
04 dicembre 2017
Notizie e aggiornamenti
Violenza sulle donne: non riconosciuta dagli operatori in pronto soccorso