09/09/04  - Citomegalovirus - Malattie infettive

09 settembre 2004

Citomegalovirus




Domanda del 09 settembre 2004

Domanda


Vorrei maggiori informazioni riguardo questa malattia ed eventuali cure che vengono fatte. Aggredisce principalmente le donne? o anche gli uomini?
La mia compagna è affetta da questo virus.

Grazie e cordiali saluti
Risposta del 11 ottobre 2004

Risposta di VINCENZO MARTUCCI


Visto che nessun Collega infettivologo s'è fatto vivo si accontenti della mia risposta.
L'infezione da Citomegalovirus (CMV) è frequentissima nella popolazione e se un soggetto non ha malattie che comportino riduzione delle difese dell'organismo (immuno Depressione da tumori, AIDS, ecc.) o non è un neonato o persona molto anziana (in cui i sistemi di difesa non sono in perfetta efficienza) se ne difende benissimo, spesso, anzi, senza neanche accorgersi dell'infezione. e' bene che le donne in periodo fertile evitino il contatto col CMV perchè può causare seri danni al feto in caso di gravidanza. Non mi risulta che siano state a tutt'oggi messe a punto specifiche terapie, ma, come Le ho detto, in assenza di immuno Depressione non occorrono particolari cure.

Dott. vincenzo martucci
Medico Ospedaliero
UDINE (UD)



Il profilo di VINCENZO MARTUCCI
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Malattie infettive



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Malattie infettive
27 novembre 2017
Notizie
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza
Malattie infettive
04 settembre 2017
Notizie
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza