20/04/09  - Clamidia - Pelle

20 aprile 2009

Clamidia




Domanda del 20 aprile 2009

Domanda


Buonasera Dottore,volevo porLe se possibile 2 quesiti; la clamidia si può contrarre con la saliva sul pene o è necessario il contatto con secrezioni vaginali o sangue? Poi chiedevo se un tampone uretrale se è sufficente e se può identificarla in ogni caso , e se identifica anche i virus eventualmente..... Grazie mille e mi scusi per la forse poca chiarezza. Cordiali saluti
Risposta del 23 aprile 2009

Risposta di GIOVANNI SPORTELLI


1 - Si puo' contrarre la Clamidia con qualsiasi materiale infetto.
2 - Il tampone uretrale puo' essere utilizzato per la ricerca sia di batteri che di altri organismi, compresi i virus.
3 - Il grado di attendibilita' della risposta dipende dal tipo di esame che viene eseguito (esame batteriologico, esame colturale, PCR, ecc.).
4 - Un esame negativo, in assenza di sintomi, non va ripetuto. Nel caso sia presente una sintomatologia, quest'ultima andra' monitorata e gestita dal medico.

Saluti

Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)



Il profilo di GIOVANNI SPORTELLI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Pelle



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
La terapia che ringiovanisce la pelle
Pelle
24 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
La terapia che ringiovanisce la pelle
Contorno labbra, come mantenerlo sano
Pelle
23 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Contorno labbra, come mantenerlo sano