21/02/05  - Colesterolo - Malattie infettive

21 febbraio 2005

Colesterolo




Domanda del 21 febbraio 2005

Domanda


Buongiorno, l'altro giorno ho ritirato le mie analisi e ho notato che ho dei valori alterati rispetto al colesterolo (252) e trigliceridi (212), non sono una persona che mangia molto e generalmente sono attenta ai grassi, faccio uso di cerotto anticoncezionale, potrebbe essere questo che mi crea dei problemi? Mille grazie.
Risposta del 24 febbraio 2005

Risposta di RAFFAELE CANALI


Gli esami da Lei eseguiti sono incompleti per la stima del rischio cardiovascolare:mancano hdl e ldl colesterolo.
Il valore del col.totale è sicuramente fuori norma, e data la giovane eta',è necessario valutare la presenza o meno di altri fattori di rischio cardiovascolare(fumo, Ipertensione ecc).In primis Le consiglio una alimentazione ipolipidica,
meglio se suggerita da un dietologo.Gli anticoncezionali possono elevare il colesterolo in modo differente:il suo ginecologo.conoscendo la sostanza,sapra'dire quale Influenza abbia sui lipidi.Ripeta gli esami fra 5-6 settimane,e in base ai valori ottenuti il medico curante sapra'come consigliarla.Distinti saluti.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
DESIO (MI)



Il profilo di RAFFAELE CANALI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Contrasto all’antibiotico-resistenza: usare gli antibiotici solo quando servono.
Malattie infettive
26 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Contrasto all’antibiotico-resistenza: usare gli antibiotici solo quando servono.
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla
Malattie infettive
22 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute
Malattie infettive
14 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute