06/07/04  - Colite - Stomaco e intestino

06 luglio 2004

Colite





Domanda del 06 luglio 2004

Domanda: Colite


Domanda di Stomaco e intestino, inviata in data 06 luglio 2004.

Ho letto sul vs sito che le malattie infiammatorie dell’intestino sono due: la Colite ulcerosa e il Morbo di Crohn . Io avverto una decina di volte all'anno dolori intermittenti (spasmi) all'altezza del colon discendente (addome sx). Non esiste, quindi, una malattia definibile genericamente come colite che noon sia Colite ulcerosa o Morbo di Crohn ? Di cosa potrei soffrire allora? Grazie del vostro utilissimo servizio.
Risposta del 09 luglio 2004

Risposta di GUIDO GIMBO


Egregio Signore,
i suoi leciti dubbi nascono dal fatto che nel passato tutti i disturbi funzionali del colon venivano definiti con il termine improprio di "colite", "colite" spastica, colon irritabile. Questa terminologia è stata sostituita dalla definizione di "sindrome dell'intestino irritabile". Questa è una patologia cosiddetta funzionale del tubo digerente, nella quale sono assenti quelle manifestazioni infiammatorie tipiche delle due patologie che Lei ha citato.
A giudicare dalla sua giovane età e dalla ricorrenza credo cronica dei suoi disturbi in assenza di altri segni o sintomi di rischio, Lei potrebbe essere affetto dalla cosiddetta "colite" spastica o appunto sindrome dell'intestino irritabile( rispondo così alla sua "esigenza" di una classificazione dei suoi disturbi nel capitolo delle coliti.
La diagnosi deve essere però suffragata da altre informazioni ed eventuali accertamenti laboratoristici e/o strumentali.
Cordiali Saluti.

Dott. GUIDO GIMBO
Medicina generale convenz.
Forze armate
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Continuità Assistenziale
ROMA (RM)



Il profilo di GUIDO GIMBO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti