17/06/08  - Coma - Mente e cervello

17 giugno 2008

Coma




Domanda del 17 giugno 2008

Domanda


salve,le scrivo per avere delucidazioni...2 giorni fa abbiamo soccorso un ragazzo caduto dal motorino,non l'abbiamo toccato xò mio marito gli teneva la mano e gli parlava,aveva battuto la testa un lato era gonfio e non poteva aprire l'occhio,aveva la bocca rigida,le mani fredde,xò mio marito è riuscito a riscaldargliele.il ragazzo era cosciente xkè al comando stringimi la mano lui rispondeva,e muoveva le gambe a scatti!.quando è arrivata l'ambulanza il ragazzo non voleva mollare la mano...e purtroppo in ospedale è arrivato privo d sensi e ora è in coma.è possibile che il ragazzo se mio marito fosse andato cn lui sarebbe arrivato cosciente in ospedale?
e ancora...ci sono possibilitàdi ripresa?
so che è una domanda alla quale è difficile dare una risposta,ma la prego mi dica cosa ne pensa,non riesco a togliermi dalla mente il ragazzo!!!grazie tante.p.s il ragazzo ha 15 o 16 anni.gabriella
La domanda è in attesa di risposta.
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Mente e cervello



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Adolescenti: gli smartphone alterano il ritmo sonno-veglia
Mente e cervello
04 gennaio 2018
Notizie
Adolescenti: gli smartphone alterano il ritmo sonno-veglia
Depressione: tale padre, tale figlio
Mente e cervello
26 dicembre 2017
Notizie
Depressione: tale padre, tale figlio
Positivo o negativo? Lo stress non è uguale per tutti
Mente e cervello
23 dicembre 2017
Notizie
Positivo o negativo? Lo stress non è uguale per tutti