18/06/04  - Contraccettivi orali ed episodi di diarrea - Salute femminile

18 giugno 2004

Contraccettivi orali ed episodi di diarrea




Domanda del 18 giugno 2004

Domanda


Mi sono documentata ma le risposte sono state sempre contrastanti: se non si è soggetti a diarrea ma per "abitudine" si tende ad andare al bagno verso le 22.00 a circa un'ora dall'assunzione della pillola, o verso quell'ora episodicamente si hanno dolori di pancia, bisogna considerare a rischio l'assimilazione della stessa? E' vero che mentre per il vomito il pericolo si estende alle 3-4 ore successive mentre per la diarrea può arrivare all 8-10 ore successive all'assunzione? Grazie.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute femminile



Potrebbe interessarti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Salute femminile
19 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Festa della donna all’insegna della salute ginecologica
Salute femminile
06 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Festa della donna all’insegna della salute ginecologica
Automedicazione per i disturbi ‘in rosa’
Salute femminile
23 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Automedicazione per i disturbi ‘in rosa’