25/06/08  - Corpi semisolidi nello sperma - Salute maschile

25 giugno 2008

Corpi semisolidi nello sperma




Domanda del 25 giugno 2008

Domanda


Da diversi anni ormai si e' presentato il problema in oggetto specificato, ovvero, prima del matrimonio e della nascita dei miei figli. Da qualche tempo sta' diventando un incubo la continua presenza di corpi semisolidi, gelatinosi nello sperma, pur se si siano ridotti in dimensioni in alcuni archi temporali. Infatti in alcuni momenti della normale vita ho avvertito un forte dolore accompagnato ad una netta difficolta' all'eiaculazione accompagnata da fastidioso dolore fino alla completa eiaculazio quasi cone una impossobilita' ad espellere in quanto di consistenti dimensioni. Fatti tuttu gli esami dello sperma e' emersa la presenza di eecheriachia coli e piu' nulla , eppure nei normali, frequenti rapporti ponendo attenzione noto il colore dello sperma sempre piu' tendent al giallo e lapresenza di corpuscoli semisolidi all'interno. Nell'ultimo periodo, giorni, avverto un dolore ai testicoli , segnatamente a quello destro che si estende a volte, ed in alcune posizioni, sino alla paete destra delle ossa del bacino. Prima di interpellare chi del cao posso sapere che ne pensa? Certo di una esaustiva risposta che non si limiti alla visita uro/andrologica cordialmente La saluto.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute maschile



Potrebbe interessarti
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli
Salute maschile
17 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli
La procreazione assistita è anche una scelta socio-culturale
Salute maschile
16 ottobre 2017
Notizie e aggiornamenti
La procreazione assistita è anche una scelta socio-culturale