10/05/15  - Crampi alla pancia inspiegabili - Salute femminile

10 maggio 2015

Crampi alla pancia inspiegabili




Domanda del 10 maggio 2015

Domanda


Sera, sono una ragazza di 21 anni. L'anno scorso ero in sovrappeso e soffrivo di problemi con il ciclo: amenorrea che durava per mesi seguita poi da disminorrea con emoraggie che mi costringevano a stare a letto per giorni con dolori assurdi e crampi così forti da farmi svenire. Andai dal medico, mi fecero un'ecografia ma mi dissero che non avevo nessuna ciste e che poteva trattarsi di una possibile endometriosi. Mi prescrissero la pillola di cui non ricordo il nome, a basso dosaggio perchè la Ginoden era troppo forte...Contemporaneamente ho cambiato il mio stile di vita, ho riniziato a fare sport e a mangiare più regolarmente perdendo gli otto chili ( all'inizio pesavo 86 , altezza 1.80 ). A settembre, dopo un anno preciso che prendevo la pillola, ho smesso, mi sentivo visibilmente meglio, ciclo regolarizzato e nessun crampo. Rifacendo un'ecografia mi dissero che avevo un principio di ovaio micropolicistico ma niente di grave dissero. Persistevano però alcuni disturbi di cui ho sempre sofferto, ovvero flatulenza, meteorismo gonfiore problemi di digestione e spesso episodi di diarrea che mi parevano collegati a ciò che mangiavo. Andai da un biologo per le intolleranze che con il Citotest mi ha diagnosticato intolleranza al lattosio, al lievito , al nichel, ai molluschi e alle uova. Per un anno ho smesso di mangiare praticamente tutto, ma non sono stata molto soddisfatta. Con questa dieta non ho risolto e ho anche ripreso qualche chiletto di grasso che avevo perso, nonostante abbia aumentato la massa muscolare. Anzi, dopo un anno di continue restrizioni con pochi risultati ho cominciato ad avere anche qualche problema alimentare, mi capitava di mangiare un alimento che non potevo mangiare e poi di sputarlo. Ora ho ricominciato a mangiare un pò tutto e ho ricominciato ad avere dei crampi, gli stessi che avevo prima di prendere la pillola ma ora non so a cosa siano legati, se a questo o alle intolleranze A volte mi pare sia tutto un insieme...cosa potrebbe essere?
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute femminile



Potrebbe interessarti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Salute femminile
19 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Festa della donna all’insegna della salute ginecologica
Salute femminile
06 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Festa della donna all’insegna della salute ginecologica
Automedicazione per i disturbi ‘in rosa’
Salute femminile
23 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Automedicazione per i disturbi ‘in rosa’