07/02/09  - Creatinina chinasi - Malattie infettive

07 febbraio 2009

Creatinina chinasi





Domanda del 07 febbraio 2009

Domanda: Creatinina chinasi


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 07 febbraio 2009.

Sono un ragazzo di 20 anni che pratica da sempre attività sportiva 2,3, volte la settimana. Qualche sera fa, dopo poche ore che sono uscito dalla palestra, ho accusato un peso a livello toracico e difficoltà di respirazione profonda. Al Pronto Soccorso mi hanno fatto l' ECG da cui è risultata qualche extrasistole ventricolare e per il resto tracciato normale. Tra le varie analisi del sangue, l'unico valore alterato è la creatinina chinasi (496 UI/L). Mi è stato consigliato riposo ed eventuale visita cardiologica. A distanza di tre giorni dall'episodio, pur avendo riposato, avverto ancora un leggero fastidio a livello toracico e una più leggera difficoltà respiratoria. Devo preoccuparmi e fare accertamenti più approfonditi?
Risposta del 10 febbraio 2009

Risposta di GIAMPAOLO ADDA


Gentile signore, è del tutto normale che dopo attività sportiva ci sia un rialzo delle CPK. Le consiglio di rivolgersi ad un omotossicologoc he la aiuterà a favorire la respiraizone cellulare e evitare questi disturbi. Cordialità Dr Giampaolo Adda Milano

Dott. Giampaolo Adda
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
Specialista in Medicina dello sport
MILANO (MI)



Il profilo di GIAMPAOLO ADDA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Malattie infettive
27 novembre 2017
Notizie
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza
Malattie infettive
04 settembre 2017
Notizie
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza