14/06/15  - Crescita staturale - Scheletro e Articolazioni

14 giugno 2015

Crescita staturale




Domanda del 14 giugno 2015

Domanda


Salve,
mio figlio il 20 luglio compirà 12 anni, attualmente è alto 169, 5, pesa 61 kg e ha le ossa parecchio grandi. Lo scorso anno, a 10 anni e 8 mesi, ha iniziato lo sviluppo con l’ inizio di peli sotto le ascelle e sul pube. Attualmente i peli su entrambe le zone si sono fatti parecchio folti cosi come sul labbro superiore ed ha iniziato da un po’ un principio di Acne. Nell’ ultimo anno è passato da un’ altezza di 157 agli attuali 169, 5. Non ha molta forza nelle braccia e porta il 42-43 di scarpe.
Io sono alto 173, mia moglie 172 e i fratelli di mia moglie arrivano all’ 185.
Mio figlio, guardando i percentili, è attualmente oltre il 95 ma ha paura di essersi sviluppato presto e di crescere ancora più poco. Facendo uno sport dove l’ altezza conta voleva sapere secondo lei:
1) ancora quanti centimetri può prendere fino ai 16-17 anni?
2) Dice che ora ci sarà un rallentamento di crescita?
3) Tra uno o due anni si fermerà come alcuni miei coetanei alla sua età?
4) Essendosi iniziato a sviluppare intorno agli undici anni o poco meno, secondo lei per quanto crescerà più o meno come età? e fino a che altezza potrà arrivare?
5) generalmente non si sviluppano prima i peli pubici di quelli ascellari? E’ normale si siano iniziati a sviluppare più o meno nello stesso tempo?


La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni



Potrebbe interessarti
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?
Scheletro e articolazioni
07 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?
Settimana bianca in tutta sicurezza
Scheletro e articolazioni
02 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Settimana bianca in tutta sicurezza
Carenza di vitamina D: ecco quando assumere gli integratori
Scheletro e articolazioni
29 novembre 2017
Notizie e aggiornamenti
Carenza di vitamina D: ecco quando assumere gli integratori