01/06/15  - Crollo porotico vertebrale - Scheletro e Articolazioni

01 giugno 2015

Crollo porotico vertebrale




Domanda del 01 giugno 2015

Domanda


Gentile dottore, sono un soggetto porotico e nel luglio scorso ho avuto un crollo vertebrale (D9 ). Il 26 maggio corrente è sopravvenuto un ulteriore crollo della stessa vertebra. In questo lasso di tempo non ho alzato pesi, ho fatto esercizi per rinforzare la colonna vertebrale, ho fatto punture di Difosfonal e assunto gocce di Didrogyl, però è successo comunque. Quindi devo aspettarmi altri crolli, anche delle altre vertebre? E cosa succederà quando tutte le vertebre saranno collassate? Cosa mi consiglia? C’ è una soluzione? Ho letto su Internet questa nuova terapia (Osteospine) e vorrei tentare. Vale la pena? La vertebroplastica e la cifoplastica, a quanto pare, non danno risultati e non posso portare il busto per allergia da compressione. Grazie per la gentile risposta.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni



Potrebbe interessarti
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?
Scheletro e articolazioni
07 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?
Settimana bianca in tutta sicurezza
Scheletro e articolazioni
02 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Settimana bianca in tutta sicurezza
Carenza di vitamina D: ecco quando assumere gli integratori
Scheletro e articolazioni
29 novembre 2017
Notizie e aggiornamenti
Carenza di vitamina D: ecco quando assumere gli integratori