29/11/16  - Diabete tipo 2 - Diabete tiroide e ghiandole

29 novembre 2016

Diabete tipo 2




Domanda del 29 novembre 2016

Domanda


salve, Mio marito ha 37 anni e la settimana scorsa ha fatto un controllo ed è venuto fuori la glicemia da digiuno a 130, poi ha ripetuto mangiando questa volta ed è salito a 187 la dottoressa dice che deve prendere una pillola di sera e mangiare sano, lui sta controllando frequentemente ma appena mangia qualcosa anche una semplice fettina di pane dopo qualche ora misura la glicemia ed è salita tra i 180 e 190. lui non ha nessun sintomo, siamo solo parecchio preoccupati. cosa mi consigliate di fare?
Risposta del 01 dicembre 2016

Risposta di RAFFAELE CANALI


non mi sembra il caso di allarmarsi. .. . in primis il marito dovrà'rientrare nel peso ideale con adeguata alimentazione ed esercizio fisico, in quanto ora è sovrappeso. La terapia consigliata dalla dottoressa non è specificata, quindi non mi posso esprimere. le glicemie dovranno essere inferiori ai 130 a digiuno e a 160 dopo i pasti per aver un buon controllo metabolico, con emoglobina glicata inf. a 7%. . Buona serata.


Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia, Diabetologia e malattie del ricambio
Desio (MB)

Il profilo di RAFFAELE CANALI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Diabete tiroide e ghiandole



Potrebbe interessarti
Diabete, la prevenzione arriva in farmacia
Diabete tiroide e ghiandole
08 gennaio 2018
Notizie
Diabete, la prevenzione arriva in farmacia
Diabete: è emergenza mondiale nelle città
Diabete tiroide e ghiandole
31 dicembre 2017
Notizie
Diabete: è emergenza mondiale nelle città
Vivere in città. I rischi per la salute
Diabete tiroide e ghiandole
28 dicembre 2017
Notizie
Vivere in città. I rischi per la salute