05/12/01  - DIASTASI ossa caviglia - Scheletro e Articolazioni

05 dicembre 2001

DIASTASI ossa caviglia




Domanda del 05 dicembre 2001

Domanda


Sono Paolo, ho 34 anni, la recente risonanza magn. ha riscontrato una leggera diastasi tibio peroneale con un arretramento lieve dell'astragalo. Tutto ciò a seguito del trauma subito un anno fa al legamento deltoideo e conseguente operazione di sutura del medesimo. Quale terapie mi consigliate per riportare in sede l'astragalo? Confido e attendo con ansia la Vs. gentile risposta. Grazie
Risposta del 21 dicembre 2001

Risposta di VINCENZO ROLLO


Non ritengo utile a meno di gravi conseguenze nella deambulazione o dolori insopportabili, sottoporsi ad altri interventi chirurgici. Utile rieducare accuratamente la forza e la stabilità del compartimento interno della caviglia con esercizi propriocettivi e idrochinesiterapia

. VINCENZO LANFRANCO ROLLO



Il profilo di VINCENZO ROLLO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?
Scheletro e articolazioni
07 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?
Carenza di vitamina D: ecco quando assumere gli integratori
Scheletro e articolazioni
29 novembre 2017
Notizie e aggiornamenti
Carenza di vitamina D: ecco quando assumere gli integratori
Bambini e sport: a ogni età la sua disciplina
Scheletro e articolazioni
30 ottobre 2017
Notizie e aggiornamenti
Bambini e sport: a ogni età la sua disciplina